Fasano

Tiro a volo: Mondiali Militari 'azzurri'

Il primo giorno di gara dei Mondiali Militari di tiro a volo, in corso al Tav di Gioia del Colle, si è concluso con la leadership provvisoria dei tiratori italiani. Il team guidato dal Comandante di Vascello Domenico La Faia, assistito da Antonino Barillà, rappresentante della Marina Militare e vicecampione del Mondo di Double Trap, ha brillato sia nella Fossa Olimpica che nello Skeet. Nel Trap guida infatti la classifica, al termine della terza serie, il carabiniere Massimo Fabbrizi, argento all'Olimpiadi di Londra 2012, oggi con lo score di 72/75. Alle sue spalle è secondo il greco Ioannis Chatzitsakiroglou (71) e Massimo Croce, portacolori dell'Aeronautica, che è a 69. Tra le donne è in testa la cinese Wang, con 70. Quanto allo Skeet, tra gli uomini è in testa Elia Sdruccioli, portacolori dell'Esercito e campione del mondo Juniores, con 71/75, mentre fra le donne è prima la campionessa olimpica di Rio Diana Bacosi, anche lei dell'Esercito, con 68/75.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie